settembre 17, 2016

TradingView Social: parliamone! 5 cose che non dovresti mai fare su TradingView.

Questo post fa parte di una serie su come sfruttare al massimo la parte social di TradingView. Non perderne neanche uno! Vi abbiamo dato consigli su come creare fantastiche chat personalizzate, vi abbiamo spiegato come farsi notare e costruirsi una reputazione e vi abbiamo parlato delle lamentele su cui i moderatori non possono aiutarvi. Ed ecco un nuovo argomento!

TradingView è il luogo dove traders, investitori, educatori e appassionati si riuniscono per condividere idee e parlare del mercato. Partecipare attivamente accelera la tua crescita personale: non c’è modo migliore di imparare che essere immerso in un’ambiente che ti espone continuamente a diverse idee e strategie. I traders retail possono sfruttare strumenti professionali, accesso ai dati in tempo reale e tante idee utili che una volta erano accessibili solo a traders professionisti. Usare TradingView può aumentare le tue conoscenze su mercati, metodi e strategie che ti permettono di perfezionare le tue abilità di analisi. Inoltre potrai servirti delle idee della comunità per prendere decisioni migliori e trarre profitto da esse. Dato che il trading comporta dei rischi, abbiamo creato questa piattaforma per fornirti tutto ciò di cui hai bisogno al fine di imparare e migliorare responsabilmente.

Abbiamo capito che a dispetto dei nostri sforzi e delle nostre buone intenzioni, a volte, gli utenti utilizzano TradingView ed il suo contenuto in maniera sbagliata, compiendo scelte irresponsabili e finendo inevitabilmente con lo scontrarsi con aspettative disattese, perdite di denaro, ed in alcuni casi, vere e proprie difficoltà economiche. Sappiamo che è così; abbiamo ascoltato e consolato tanti membri che ci sono passati. La nostra comunità sta crescendo velocemente, con più di 1 milione di membri attivi mensilmente e più di 1000 nuove iscrizioni al giorno. Tra loro ci sono tanti traders alle prime armi. Questo post è specialmente, ma non esclusivamente, diretto a loro, perché con un po’ di buonsenso e preavviso si possono evitare certi errori. Noi portiamo avanti sfrontatamente la nostra missione di trasparenza e responsabilità, quindi preparati per leggere questi episodi basati su fatti realmente accaduti.

Prima di continuare, è importante sottolineare cosa non è TradingView. TradingView NON È un servizio di segnali e NON È un mercato per la vendita di servizi di terze parti. TradingView è invece un luogo dove imparare e vogliamo che ogni idea pubblicata sia significativa, dettagliata, comprensiva ed interessante – questo è il nostro obiettivo. Se vuoi capire come ottenere il massimo della visibilità per le tue idee, leggi il nostro post. Pubblicare semplici segnali di acquisto/vendita senza spiegare a sufficienza le motivazioni va contro il nostro codice etico. È meglio ignorare certi autori, perché probabilmente saranno più interessati a venderti un prodotto in futuro. Ogni singola idea dovrebbe darti una completa ed esaustiva spiegazione dei motivi che la supportano, permettendoti così di imparare da essa!

E ora, senza ulteriore indugio, ecco le 5 cose che non dovresti mai fare su TradingView.

1) Non iscriverti ai corsi di formazione dei membri con alta reputazione pensando che ciò ti renderà subito profittevole.

Gli autori sono valutati e classificati a seconda di come la comunità giudica il loro contenuto. La reputazione mostra solo il grado di coinvolgimento e di attività generato, ma non vuol dire che costui sia necessariamente un buon trader o un buon insegnante. TradingView non controlla, non promuove e non garantisce nessuno dei servizi di terze parti pubblicizzati nel sito. Quindi sei tu a dover valutare attentamente un corso prima di iscriverti. Controlla il profilo dell’utente e dai un’occhiata ai suoi ultimi 100 trade per avere un’idea delle recenti performance. Richiedi i dettagli del corso e contatta gli ex studenti per farti raccontare la loro esperienza. E non dimenticare che anche con un buon maestro, ci vorranno mesi di pratica e un sacco di dedizione per essere costantemente in profitto, sempre se sei portato. Non c’è nessuna pillola magica. Quindi se non hai voglia di investigare e hai delle aspettative irreali, è meglio non iscriversi del tutto. Fatti furbo!

2) Non operare con le idee degli altri aspettandoti un guadagno facile.

Non importa quanti like ha un’idea, o quanto sicuro sembri l’autore, o quanto alta sia la sua reputazione, non c’è nessuna garanzia che l’idea in questione andrà come previsto. Punto. Quindi non mettere a rischio i tuoi soldi copiando le idee di qualcun’altro a meno che tu non le abbia attentamente valutate, comprese, e a meno che non rientrino nei termini della tua strategia. Se non hai alcuna strategia, nessun’idea dovrebbe rientrarci e non dovresti rischiare alcun denaro. Punto. La morale della favola è questa: le visioni di qualcun’altro non dovrebbero mai sostituirsi alle tue analisi personali al fine di effettuare operazioni di acquisto/vendita. TradingView offre un grande magazzino di idee per aiutarti a sviluppare e migliorare la tua personale strategia; ma non confondere popolarità con certezza di risultato, non mettere a rischio il tuo denaro copiando qualcuno come se fosse in grado di predire il futuro. Potresti vincere qualche volta, ma alla lunga perderai i tuoi soldi.

3) Non chiedere segnali di acquisto/vendita in chat sperando in rapidi guadagni.

Tutti i giorni notiamo membri arrivare in chat chiedendo impazientemente “Posso comprare EU ora?”, “Posso vendere GU? Qualcuno che risponde?” o simili su altri simboli. Non aspettano altro che una risposta positiva per aprire le proprie posizioni con conti reali. Non imparerai mai niente facendo queste domande se non hai un’idea del grafico e delle motivazioni che possono portare o meno a prendere una decisione. Inoltre non sapere la strategia o lo stile di trading di chi risponde aggiunge ancor più rischio. La nostra chat pubblica offre tante opportunità per confrontarsi sulle condizioni di mercato e per avere rapidi scambi di opinioni/visioni in tempo reale. Usarla nel giusto modo ti permetterà di crescere come trader e di trovare vere opportunità da cui trarre profitto. Prendere decisioni affrettate dopo aver chiesto segnali a caso è invece irresponsabile e ti porterà solo a perdere. Non farlo!

4) Non comprare servizi di segnali o bot da altri membri senza aver prima visto i risultati certificati.

TradingView offre tutte le funzionalità per aiutarti a migliorare il tuo trading, ma se per qualsiasi motivo fossi interessato a comprare servizi di segnale o “expert advisors” chiedi la prova certificata dei risultati ottenuti per un buon lasso di tempo. Altrimenti metteresti il tuo capitale a rischio, con la possibilità di perdere sia i soldi spesi per l’acquisto del prodotto sia i fondi dedicati al tuo account. Le promesse o i discorsi convincenti non sostituiscono certificati di validità. Ricorda che non controlliamo né garantiamo i servizi promossi dai nostri utenti, ma puoi sempre fare ricerche online e chiedere ad ex clienti di rispondere alle tue domande prima di iscriverti. Anche chiedere un periodo di prova gratuito può essere unna buona idea per ridurre il rischio. In ogni caso, il nostro consiglio rimane quello di non comprare niente da nessuno senza prima aver visto una prova affidabile della sua validità. Non cascarci!

5) Non seguire ciecamente le opinioni degli altri.

La componente social di TradingView è molto grande, di certo non mancano opinioni a riguardo di qualsiasi mercato. Ogni giorno ci sono più di 12,000 messaggi in chat, 750 idee, 600 commenti e 500 snapshot con cui altri traders esprimono le loro opinioni. Ciò porta alcuni rischi per i più inesperti, tra cui coltivare abitudini sbagliate apprese da altri, essere influenzati dall’opinione comune, soccombere alle pressioni di altri membri e fare qualcosa su cui non abbiamo ragionato, fatto analisi o propriamente valutato. Questi rischi includono anche fare trading prima di essere pronti, seguire consigli o vaghe sensazioni altrui, esagerare nelle operazioni a causa delle mille idee a cui si è esposti, utilizzare posizioni troppo grandi per il proprio account e cambiare idea durante il corso di un’operazione. Evita questi errori o finirai col tagliare le gambe al tuo account e alla tua crescita personale. Keep calm e pensa prima di agire!

Il motivo fondamentale che c’è dietro questi avvertimenti è che l’unica persona responsabile per le tue vincite e le tue perdite sei proprio te stesso. Non è l’autore che pubblica idee, non è il tipo che in chat esprime un’opinione, e neanche quello che commenta idee altrui dando consigli. Sono i tuoi soldi, quindi perché mai dovresti lasciare le decisioni che riguardano il tuo denaro nelle mani di qualcun’altro? Fai le tue analisi personali e se non hai idea di come fare impara prima di aprire un conto reale. Non farti prendere dal desiderio di vincere subito, perché sappi che così finirai per perdere. Speriamo che apprezzi la nostra onestà e che possa evitare pericoli grazie ai nostri avvertimenti. Noi di TradingView siamo sinceri ed è difficile trovare questo tipo di lealtà in altre comunità. Sosteniamo queste tematiche dal primo giorno e siamo orgogliosi di questo.

Fai trading responsabilmente. Grazie di stare con noi.

I fondatori e moderatori di TradingView